LOGIN


40 online
Skip Navigation LinksHomePage > Vini d'Italia > Sardegna

Vini di Sardegna


Vai al Database regionale

Mappa dei vini di Sardegna Tracce della vite in Sardegna possono essere fatte risalire a tempi molto remoti e a popolazioni come i Fenici, i Cartaginesi, i Romani e gli Spagnoli.

La ricchezza di vitigni autoctoni come il Bovale, il Cannonau, il Carignano, il Cagnulari, il Girò, la Malvasia, il Monica, il Moscato, il Nasco, il Nieddera, il Nuragus, il Retagliano, il Semidano, il Vermentino e la Vernaccia di Oristano garantiscono un panorama vitivinicolo molto variegato e mai omogeneo, in grado di attirare l’attenzione dei mercati di tutto il mondo sull’enologia sarda. Un riconoscimento particolare della qualità dei vini sardi è già arrivato tramite l’attribuzione della DOCG al Vermentino di Gallura.

Il territorio sardo è alquanto complesso poiché le pianure ricoprono solo il 20% dell’estensione regionale, mentre il resto è un continuo alternarsi di altopiani, colline e montagne con un clima mediterraneo e alquanto povero di precipitazioni, mitigato da brezze temperate solo nelle aree più interne.

La produzione vinicola regionale consta di una DOCG, 19 DOC e 15 IGT. In tutto il territorio sardo troviamo 4 vini DOC monovitigno (Cannonau, Semidano, Moscato e Monica), mentre nelle province di Cagliari e Oristano albergano altre 6 DOC monovitigno (Girò, Monica, Malvasia, Moscato, Nasco e Nuragus). La provincia di Sassari annovera il Moscato di Sorso Sennori, l’Alghero e il Vermentino di Gallura DOCG. Nel territorio di Nuoro troviamo la Malvasia di Bosa mentre ad Oristano nascono il Mandrolisai Insiena di Oristano e la Vernaccia, oltre all’Arborea. La provincia di Cagliari è anche dimora esclusiva delle DOC Campidano di Terralba e il Carignano del Sulcis.

La superficie sarda coltivata a vite ammonta ad oltre 25.600 ettari, con una produzione complessiva annuale di circa 650.000 ettolitri di cui il 25% è rappresentato da DOC e DOCG. Questa produzione è in mano a grandi aziende o cantine sociali, mentre le piccole realtà specializzate sono in sensibile aumento.

Fra i vitigni autoctoni della Sardegna elenchiamo:
- il Cannonau;
- il Monica;
- il Nuragus;
- il Vermentino;
- il Carignano.

Vai al Database regionale


CONTATTI
Per informazioni, suggerimenti o segnalarci eventuali problemi puoi contattarci all'indirizzo info@amthewinersclub.com
In Winypedia non trovi un termine o vorresti suggerire di migliorare una definizione? Scrivi a winypedia@amthewinersclub.com
Hai provato un vino che ti è piaciuto e vorresti proporcelo per una recensione sul nostro sito? Scrivici a choice@amthewinersclub.com
Vuoi condividere con noi una ricetta o suggerirci un particolare abbinamento che hai provato? Scrivi a ricette@amthewinersclub.com
Se vuoi, puoi anche scriverci via posta ordinaria all'indirizzo: Servizio Clienti, Angelomenassi S.a.s., Via Goito 3 – 40126 Bologna, Italia.
Oppure contattarci al numero telefonico +39 051 0827005


Scarica la nostra APP per Android Disponibile su Google Play