LOGIN


41 online
Skip Navigation LinksHomePage > Curiosità, notizie e novità > Curiosità, notizie e novità: indice

         Le Curiosità di A.M.


Il vino dei Carmelitani

Un giardino vinicolo, nascosto nel cuore di Treviso, conserva le viti che producono il vino del convento dei Padri Carmelitani, il "vino del Signore"...
Ci vuole orecchio…

Il binomio musica-vino si è sviluppato dall'antichità fino ai giorni nostri, che vedono la nascita di una nuova ed originale figura: il "Sound Sommelier".
L’antico vino dei Giardini

A Giardini Naxos e nel Taorminese si cerca di far rinascere un vitigno autoctono, l’Eugenia, per riportare in vita l'antico vino "Tauromenitanum".
Il vino del faraone

Rinasce il vino di Tutankhamon, lo "shedeh": un vino talmente pregiato da esser considerato, nell’antico Egitto, capace di resuscitare i morti.
Il mio nome è Cannonau…

…anche se i francesi mi chiamano “Grenache” e gli spagnoli “Garnacha”. Ma sono originario della Sardegna: il vitigno più antico del Mediterraneo!
Quando le dimensioni contano…

Perchè le bottiglie di vetro sono i contenitori preferiti per il vino? Esiste un formato di bottiglia che conserva il vino meglio degli altri?
Senza traccia

Il codice genetico del vino nasconde ancora molti segreti, fra i quali il più importante è proprio l’identità delle uve utilizzate per produrlo...
Un futuro “sostenibile”…

Il settore del vino sostenibile crescerà a ritmi doppi rispetto alle aziende vitivinicole tradizionali, con un Pil che toccherà i 4 miliardi di euro.
Il vino che tiene testa ai francesi

Il Torcolato è oggi in grado di competere su ogni mercato con i campioni della produzione vinicola mondiale, come il famosissimo Sauternes francese.
Il vino dei vegani

La richiesta di alimenti vegani è in continuo aumento. Ma quando un vino può essere considerato “vegetariano” e quando invece “vegano”?
La “bibbia” del vino italiano

L’approvazione da parte del Parlamento del “Testo Unico del Vino” mette finalmente ordine fra le norme e regole in tema di produzione vinicola.
Wine women want…

Le donne sono protagoniste di primo piano nel mondo del vino. Ma molti sono ancora i pregiudizi e i cliché sulle scelte enologiche del "gentil sesso"...
Buona fine… con le bollicine!

Il successo degli spumanti italiani sui mercati di tutto il mondo dipende dalla incredibile ricchezza della gamma, sia in varietà che in qualità.
In linea col vino

Uno studio mostra che dopo un pasto particolarmente abbondante il vino rosso è utile a ridurre gli effetti del carico di grassi sull’organismo.
Un piccolo miracolo, anzi… nano!

Trasformare l’acqua in vino pregiato a basso costo senza che si noti la differenza? Oggi è possibile, grazie all'uso delle nanotecnologie.
Siciliani DOC

Dalla vendemmia 2017 i produttori siciliani di Grillo e Nero d’Avola dovranno seguire il disciplinare del vino DOC che sostituisce le precedenti IGT.
Sughero 2.0?

Il tappo di sughero del futuro? SUBR, la chiusura per il vino assolutamente innovativa composta da sughero naturale e da materiali biodegradabili.
Il vino della redenzione

Case vinicole ed amministrazioni penitenziarie stanno collaborando per dare ai detenuti la possibilità di reinserirsi imparando a lavorare in vigna.
Il clima che cambia la vite

Il cambiamento climatico dovuto all'effetto serra potrebbe mettere a rischio di estinzione il prezioso patrimonio dei prodotti agricoli italiani.
Il rosso vi fa belli...

Il vino rosso ha effetti benefici sulla salute? Aiuta a prevenire la carie? Può anche aiutarci a dimagrire? Molti studi scientifici sembrano dimostrarlo...
La chirurgia che salva la vite

Il "mal dell'esca" è una malattia della vite non contrastabile con prodotti specifici. Oggi però c'è una nuova pratica curativa: la dendrochirurgia.
Come la fenice…

La meravigliosa storia del "Villa dei Misteri", il pregiato vino che l'azienda Mastroberardino ha fatto rinascere dalle ceneri dell'antica Pompei.
Il mio nome è Sangiovese…

...e sono il vitigno numero uno in Italia per superficie coltivata. Ho una storia affascinante e molto antica: venite a conoscermi meglio...
Vino italiano sulla cresta... dell’onda!

Con soli trenta minuti di trattamento, il vino di una stagione non eccellente può essere trasformato in quello di un’annata di altissima qualità!
Una vita per il vino

La storia di Charlie Arturaola, considerato uno dei più grandi sommelier del mondo ed interprete di se stesso nel film “The Duel of Wine”.
Il gusto del vecchio

Sapevate che l'inebriante aroma di un buon vino d'annata è in realtà opera di un particolare “enzima sommelier” presente nell'uva?
Buon compleanno Nobile!

Festeggiamo il 50° compleanno del Vino Nobile di Montepulciano ripercorrendone l'affascinante storia che nasce da un'antica leggenda...
Territori vocati: il Monferrato Gavi – parte seconda

Andiamo a conoscere i segreti delle tre macro-unità principali che costituiscono la zona ad elevata vocazione vinicola del Monferrato Gavi.
Territori vocati: il Monferrato Gavi – parte prima

Quali sono i segreti dei più nobili territori italiani ad elevata vocazione vinicola? Cerchiamo di scoprire insieme quelli del Monferrato Gavi.
Abbinamenti ... di ferro!

I princìpi del corretto abbinamento tra vino e cibo generalmente concordano sul fatto che al pesce si abbini solo un vino bianco... Oppure no?
Una storica vendemmia

I numeri della vendemmia 2016 in Italia sono davvero impressionanti, e per la prima volta si farà uso del registro delle uve digitale.
Vini… da tavolo! – parte seconda

Qual è il vino giusto da scegliere per accompagnare una bella partita a scacchi? E per una sfida a Cluedo, Twister o Trivial Pursuit?
Vini… da tavolo! – parte prima

Una sfida complicata ma molto divertente: vi suggeriamo il vino più adatto da gustare in abbinamento ai più famosi giochi da tavolo!
Addio, mia bella...

Si diffondono sempre più rapidamente nuove modalità di consumo del vino che non contemplano l’uso della bottiglia: vino in lattina e vino al calice.
Per un vino sostenibile

Il progetto “Wine Research Team” promuove la ricerca scientifica applicata alla viticoltura e all'enologia italiana, con attenzione alla sostenibilità.
Batteri, la nuova frontiera

Gli scienziati dell’Università di Terragona in Spagna hanno utilizzato per la prima volta in campo enologico il sequenziamento massivo del DNA.
La psiche del vino

Il libro "Vino e psicoanalisi. Appunti e riflessioni di due psicoterapeuti" indaga il rapporto che lega il carattere delle persone a quello dei vini.
Il vino … zodiacale!

Che crediate o meno all'astrologia, vi suggeriamo il migliore vino italiano che si abbina alla perfezione al vostro segno zodiacale. Provateci...
Chi troppo vuole… – parte seconda

Realizzare un ettaro di vigneto costa circa 10 mila euro nelle zone pianeggianti, ma può costare fino a 30 mila euro nelle zone collinari...
Chi troppo vuole… – parte prima

Quali sono gli effetti del nuovo sistema di autorizzazione per gli impianti viticoli introdotto dal decreto ministeriale nr.12272 del 15/12/2015?
Territori vocati: il Barolo – parte seconda

L’area del Barolo è caratterizzata da varie tipologie di suolo, che interagiscono con le viti in maniera particolare dando vita a vini unici.
Territori vocati: il Barolo – parte prima

Tra i territori più vocati alla viticoltura presenti nel nostro magnifico Paese, vi portiamo a scoprire una notissima area del Piemonte: il Barolo.
C’era una volta il Bel Paese…

Una riduzione dei consumi di vino in Italia viene registrata proprio quando il vino italiano stabilisce il record di esportazioni nel mondo. Perchè?
Il mio nome è Vernaccia… – parte seconda

Dopo aver conosciuto la Vernaccia di San Gimignano, è ora di conoscere meglio anche la Vernaccia di Oristano e la Vernaccia di Serrapetrona.
Il mio nome è Vernaccia… – parte prima

...ma forse non sapete che in realtà siamo in tre! Oggi vi racconto la storia della mia cugina forse più antica: quella di San Gimignano.
Il vino kosher – parte seconda

Dedicarsi alla produzione di vino kosher non è facile: i costi sono elevati e il mercato rappresenta ancora una nicchia piuttosto limitata...
Il vino kosher – parte prima

La produzione di vino in Israele è ormai rilevante, e quella del vino kosher rappresenta una opportunità di mercato per i produttori italiani.
Il vino che vola…

Le più importanti compagnie aeree del mondo offrono una selezione esclusiva di vini ai propri passeggeri, ma nessuno batte la Emirates...
G.D.O….C!

Ottime notizie per il vino italiano dalla Grande Distribuzione Organizzata: nel 2015 le vendite sono risultate in crescita, sia in volume che in valore.
Bere consapevolmente

L'abuso di bevande alcoliche fuori dai pasti sta assumendo proporzioni preoccupanti anche nel nostro Paese, specialmente fra i giovani...
Buoni o cattivi? – parte seconda

Quali sono le ragioni delle due fazioni che si contrappongono quando si parla di ricorso all'ingegneria genetica in campo vitivinicolo?
Buoni o cattivi? – parte prima

L'utilizzo dell'ingegneria genetica in viticoltura per ottenere nuovi vitigni più resistenti ed adattabili è tema fortemente dibattuto negli ultimi anni...
Per non dimenticare…

Il 18 marzo 1986 scoppiò il più clamoroso scandalo della storia del settore alimentare: il vino al metanolo. Da allora il vino italiano è rinato...
Il più grande di tutti

"Il vino è l’interpretazione umana dell’uva": così amava dire Giacomo Tachis, il più grande enologo italiano, che il 6 febbraio 2016 ci ha lasciati.
La sensualità del vino – parte terza

Concludiamo il nostro inebriante viaggio nel misterioso mondo della sensualità del vino soffermandoci sull'effetto inebriante delle sue bollicine.
La sensualità del vino – parte seconda

La cantina come camera da letto, con le bottiglie distese una accanto all’altra, una sopra l’altra. Poi la degustazione parte con i preliminari...
La sensualità del vino – parte prima

Nel corso della storia, il vino ha sempre scatenato le più fervide rappresentazioni simboliche e le fantasie più libertine: eros, sensualità...
Il mio nome è Trebbiano…

...e sono il vitigno più coltivato sulla penisola, dalle origini antiche e dalle tante varianti. Sai da dove viene il mio nome? Vieni a conoscermi meglio...
La natura sa quel che fa…

Una sensazionale scoperta: sono le vespe e i calabroni che ospitano nel proprio intestino i microrganismi responsabili della fermentazione dell’uva!
Lambrusco, il re contadino – parte seconda

Scopriamo le varie tipologie di lambrusco coltivate e vinificate in Italia, i vini che da esse si ottengono e gli abbinamenti ai piatti della cucina emiliana.
Lambrusco, il re contadino – parte prima

Giosuè Carducci scriveva che "Domineddio fece apposta il Lambrusco", che oggi è il vino numero uno in Italia per numero di bottiglie prodotte.
Il vino che ti cura – parte undicesima

Concludiamo la nostra rassegna delle ricette dei vini medicinali che tutti noi possiamo preparare a casa per curarci con la nostra bevanda preferita...
Il vino che ti cura – parte decima

Tra le ricette dei vini medicinali che possiamo preparare a casa vi sono anche versioni da applicare esternamente, tramite impacchi, sulle parti doloranti del corpo...
Il vino che ti cura – parte nona

Dimagrire con il vino? Si può, con la ricetta del vino medicinale di malva. Ma ci sono anche i vini medicinali di issopo, di ginepro e di frassino per curarci...
Il vino che ti cura – parte ottava

Continuiamo a svelarvi le antiche ricette dei vini medicinali, tra cui il vino di damiana messicana dalle doti afrodisiache e il vino di fragole contro l'insufficienza urinaria...
Il vino che ti cura – parte settima

Vi riveliamo altre interessanti ricette che possono essere seguite da ogni appassionato di vino italiano per preparare il vino medicinale più adatto alle proprie esigenze.
Il vino che ti cura – parte sesta

Vi sveliamo come preparare i vini medicinali per curare tosse, stanchezza, disturbi digestivi, febbre e meteorismo. Ed anche per aiutarvi a digerire e a riposare meglio...
Il vino che ti cura – parte quinta

Curarsi con i vini medicinali: scopriamo insieme quali sono gli elementi da considerare per selezionare la droga (o erba medicinale) più adatta alle nostre esigenze.
Il vino che ti cura – parte quarta

Vi sveliamo i procedimenti da seguire per preparare gli "enoliti", soluzioni alcoliche a base di vino ed erbe medicinali. Cominciamo con la scelta del vino più adatto allo scopo...
Il vino che ti cura – parte terza

Gli "enoliti", vini medicinali nati oltre 4.000 anni fa da antichissime ricette: ecco come fare per prepararli oggi, nelle nostre case, con ingredienti e strumenti di uso quotidiano...
Il vino che ti cura – parte seconda

Risale al XIV secolo uno dei più completi manoscritti sui vini medicinali, nel quale vengono riportate innumerevoli indicazioni sulle possibilità di impiego degli "enoliti"...
Il vino che ti cura – parte prima

Le proprietà terapeutiche del vino sono note fin dall'antichità, dove il suo impiego in medicina e farmacologia è documentato da antichissimi codici e ricette...
Il rosa che piace (sempre di più…)

La passione per i vini rosati italiani sta crescendo ogni anno a ritmo sostenuto, seppure vi sia un pesante deficit informativo e promozionale su questa tipologia di vini.
La vite e le sue forme

La vite è una pianta straordinaria che può assumere le forme più disparate, adattandosi magnificamente alle diverse condizioni climatiche delle zone in cui viene coltivata.
Dal suolo alla bottiglia – parte terza

Vi raccontiamo tutti i segreti dello stretto legame che intercorre fra le caratteristiche del suolo su cui un vigneto è messo a dimora e la qualità del vino che ne deriva.
Dal suolo alla bottiglia – parte seconda

Scopriamo cos'è esattamente il "terroir" e quale ruolo gioca nel determinare le caratteristiche sensoriali ed organolettiche che rendono davvero unico un vino.
Dal suolo alla bottiglia – parte prima

Per comprendere come nasce un buon vino occorre camminare fra i filari delle viti dalle quali proviene l’uva e osservare le caratteristiche uniche del suolo che la genera...
Lassù qualcuno ama… il vino!

Fra Donigala e Putzu Idu, in provincia di Oristano, una comunità di suore evaristiane, guidate da suor Margherita, produce con passione vini biologici davvero unici...
Dallo stadio alla vigna

Campioni indiscussi del calcio italiano hanno realizzato ad alti livelli anche la loro passione per il vino: vi raccontiamo l'avventura enologica di Andrea Pirlo, Paolo Rossi e Alberto Malesani.
Un’estate in… bianco! – parte nona

Concludiamo il nostro lungo giro d'Italia alla scoperta dei migliori vini bianchi offerti dal nostro splendido Paese, facendo tappa nelle due isole maggiori: Sicilia e Sardegna.
Un’estate in… bianco! – parte ottava

In questa puntata del nostro viaggio alla scoperta dei migliori vini bianchi d’Italia, completeremo la rassegna delle regioni del sud peninsulare recandoci in Campania e in Calabria.
Un’estate in… bianco! – parte settima

Girovagando tra le meraviglie vitivinicole italiane, ci spostiamo nel caloroso sud del nostro splendido Paese, alla scoperta dei migliori vini bianchi di Puglia e Basilicata.
Un’estate in… bianco! – parte sesta

Sempre alla ricerca dei migliori vini bianchi d'Italia, vi accompagniamo in un fantastico viaggio che ci porterà alla scoperta dei tesori vitivinicoli di Abruzzo, Molise e Lazio.
Un’estate in… bianco! – parte quinta

Attraversando stupendi paesaggi che solo il nostro meraviglioso Paese può offrire, ci fermiamo a gustare i prelibati vini bianchi che Umbria e Marche ci donano...
Un’estate in… bianco! – parte quarta

Viaggiando alla ricerca dei migliori vini bianchi d'Italia, ci fermiamo con piacere in due regioni di enorme prestigio per la viticoltura del nostro Paese: Toscana ed Emilia Romagna.
Un’estate in… bianco! – parte terza

Il nostro viaggio fra le regioni del nord Italia prosegue in Trentino-Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, terre in cui i vini bianchi di qualità abbondano sia in numero che in varietà.
Un’estate in… bianco! – parte seconda

Continuiamo il nostro viaggio virtuale alla scoperta dei migliori vini bianchi per la nostra estate visitando le meraviglie enologiche di Valle d'Aosta, Lombardia e Veneto.
Un’estate in… bianco! – parte prima

Se trascorrete le vacanze in una delle meravigliose regioni italiane, non potrete fare a meno di gustare i migliori vini bianchi che il luogo vi offre. Cominciamo a gustare Liguria e Piemonte...
La classe non è acqua… – parte quinta

La cantina progettata da Renzo Piano per l'azienda La Rocca di Frassinello e la cantina sociale Terre da Vino a Barolo di Giovanni Arnaudo: capolavori dell'architettura vitivinicola.
La classe non è acqua… – parte quarta

Tra le splendide cantine che rappresentano veri capolavori dell'architettura moderna, vi presentiamo il Carapace dell’azienda vinicola Lunelli e la cantina dei Marchesi Antinori.
La classe non è acqua… – parte terza

L'incontro tra vino e design muove la matita degli architetti, rendendola capace di esprimere il loro genio nella progettazione di cantine vinicole che sono veri capolavori.
La classe non è acqua… – parte seconda

Vi presentiamo le applicazioni più originali del design applicato al mondo del vino ideate e commercializzate al di fuori dell’Italia, in modo da comprenderne meglio le potenzialità.
La classe non è acqua… – parte prima

Cosa succede quando uno dei campioni del nostro settore agro-alimentare come il vino incontra il design e decide di stringere un favoloso connubio all'insegna dell’eleganza?
Alla conquista di Albione

Il Prosecco, uno dei campioni del patrimonio vinicolo italiano, sta ottenendo un successo enorme nel Regno Unito grazie al suo rapporto qualità/prezzo. Ma bisogna tutelarlo...
Vino in declino?

I consumi mondiali di vino sono in leggero ma costante calo da circa un decennio, e in calo è anche il consumo di vino in Italia. Quali sono le cause di questo fenomeno?
Il vino dei fedeli – parte seconda

Vi presentiamo alcune delle principali cantine italiane che producono vini da Messa dietro controlli rigorosi e certificazioni speciali rilasciate dalla Curia Vescovile di competenza.
Il vino dei fedeli – parte prima

Il vino da Messa rappresenta una nicchia di mercato di oltre un milione di bottiglie ogni anno e deve rispettare parametri e regole di produzione molto precise ed antiche.
Un’ottima annata

L’annata è sempre una discriminante per la qualità del vino e il suo valore, ma l'Italia è molto in ritardo rispetto ai concorrenti per l’offerta di vini prestigiosi di vecchie annate.
Quando il vino si fa arte

Artisti straordinari utilizzano il vino ed i suoi pigmenti per dare colore alle proprie splendide raffigurazioni pittoriche, ottenendo dipinti di particolare impatto e forza vitale.
La seconda vita dei tappi di sughero

Il sughero dei tappi è un materiale prezioso e difficile da produrre, e riciclarlo è possibile in molti modi. Ma anche riutilizzarlo per realizzare oggetti davvero simpatici ed originali...
2014, luci e ombre

Uno sguardo attento al bilancio del vino italiano nel 2014: variazione della superficie coltivata a vigneto, numero di DOP e IGT, volumi prodotti ed andamento dell'export.
Sfida all’ultimo… sorso!

Quali sono i metodi per conservare al meglio il vino di una bottiglia già aperta? Come mai le sue caratteristiche organolettiche degradano dopo la stappatura della bottiglia?
Una botte… di vita! – parte quarta

L'utilizzo delle botti di legno è un tema complesso e dibattuto in enologia. Le sostanze che il legno cede al vino, infatti, sono responsabili della caratteristica nota “boisée”...
Una botte… di vita! – parte terza

Cosa succede al vino in una botte di legno? Ecco quali sono i benefici che la maturazione e la conservazione nelle botti può apportare alle differenti tipologie di vino.
Una botte… di vita! – parte seconda

Come si costruisce una botte? Il segreto è tutto nell'esperienza e nella grande perizia del mastro bottaio, che utilizza tecniche artigianali molto antiche ed affascinanti...
Una botte… di vita! – parte prima

Vi raccontiamo la vera storia delle botti di legno utilizzate per far maturare il vino, delle loro caratteristiche e dei loro effetti sulle qualità della nostra bevanda preferita.
Sinuose trasparenze – parte seconda

La fantastica storia del bicchiere e come si è arrivati alla nascita delle tante e diverse tipologie di calice, ciascuna adatta per degustare al meglio una tipologia di vino.
Sinuose trasparenze – parte prima

Vi raccontiamo la storia del bicchiere, dalle sue antichissime origini fino alla definizione delle caratteristiche che deve avere il calice ideale per degustare il "nettare di Bacco".
Il vino della pace – parte seconda

Il "Vino della pace", ottenuto dall'uvaggio più grande mai utilizzato, vanta anche una "confezione" davvero speciale, che armonizza il vino al mondo dell'arte e della cultura.
Il vino della pace – parte prima

A Cormons, in Friuli, sorge la spettacolare "Vigna del Mondo", un vigneto dove convivono senza prevaricarsi vitigni provenienti da tutti i continenti, simbolo perfetto della pace.
Una vetrina… mondiale! – parte seconda

Scopriamo in anteprima le meravigliose esperienze che ci riserverà il Padiglione del Vino, una delle attrazioni principali del Padiglione Italia all’interno di EXPO 2015 a Milano.
Una vetrina… mondiale! – parte prima

L'Esposizione Universale EXPO 2015, che avrà luogo a Milano dal 1° maggio al 31 ottobre 2015, vedrà protagonista assoluto il Padiglione del Vino, con il tema: “Vino, a taste of Italy”.
Il quinto elemento

L'umami è il quinto sapore fondamentale del gusto, ormai riconosciuto dalla comunità scientifica, che va ad aggiungersi ai quattro ben noti – dolce, salato, acido e amaro.
Note di vino – parte seconda

Tra gli artisti internazionali della musica che hanno espresso nella pratica la loro passione per il vino italiano ci sono anche Sting, Gianna Nannini e Andrea Bocelli...
Note di vino – parte prima

Al pari degli stilisti, anche alcuni tra i più noti cantanti e musicisti italiani hanno deciso di intraprendere l'avventura della produzione vinicola. "Per gioco e per amore..."
Il vino è “trendy”!

Molti famosi stilisti italiani hanno trovato il tempo di coltivare un’altra grande passione oltre a quella per la moda: la passione per il vino. Vi presentiamo gli esempi più significativi.
Rosso, bianco o… verde?

L'Italia è in prima fila per la produzione di vino biologico da filiera vitivinicola ecosostenibile. Una produzione di vino "a emissioni zero" che riduce qualsiasi impatto sull'ambiente...
Finiamolo col botto…

Alcuni suggerimenti per scegliere lo spumante italiano perfetto per accompagnare il vostro cenone di fine anno, ed anche per festeggiare con ottimismo l'arrivo dell'anno nuovo.
WWW - World Wide… Wine!

Regalare una buona bottiglia di vino italiano per Natale è sempre un'ottima ed apprezzata idea. Ma qual'è la situazione attuale del commercio on-line del vino in Italia?
Qualità garantita

Per contrastare le frodi alimentari è possibile effettuare analisi esatte per certificare la provenienza di un vino da specifici vigneti o da vendemmie di determinate annate?
Cosa ti dice il cervello? – parte seconda

Studi di neurogastronomia hanno dimostrato che molti elementi possono influenzare le aspettative sulla qualità di un vino. Ma la verità è che un vino è buono se ti piace...
Cosa ti dice il cervello? – parte prima

Le percezioni che sperimentiamo quando degustiamo il nostro vino preferito sono "contenute" al suo interno oppure si tratta di una "fantastica" creazione del nostro cervello?
I giganti del vino italiano – parte decima

Si conclude il nostro lunghissimo elenco dei personaggi che hanno fatto la storia dell’enologia del nostro Paese con coloro che ci hanno accompagnato sino ai giorni nostri.
I giganti del vino italiano – parte nona

Gli anni '90 sono stati generosi di grandi personaggi che hanno dato lustro all’enologia italiana: da Demetrio Zaccaria a Giacomo Gai, da Guido Berlucchi a Luigi Veronelli...
I giganti del vino italiano – parte ottava

Il periodo che va dagli anni '50 alla fine degli anni '80 del secolo scorso ha visto il succedersi di personalità che hanno dato lustro all'enologia italiana nel mondo intero...
I giganti del vino italiano – parte settima

Continua la nostra rassegna dei personaggi che hanno dato un contributo rilevante alla grandezza del patrimonio vitivinicolo italiano: siamo alla metà del XX secolo...
I giganti del vino italiano – parte sesta

Il nostro viaggio nella storia dei personaggi che hanno contribuito alla nascita ed alla crescita dell’enorme patrimonio vitivinicolo italiano giunge al XX secolo...
I giganti del vino italiano – parte quinta

Continuiamo il nostro viaggio nella storia del vino italiano incontrando i personaggi che hanno dato lustro al nostro patrimonio enologico tra il XIX ed il XX secolo.
I giganti del vino italiano – parte quarta

Proseguiamo il nostro fantastico viaggio nella storia del vino italiano, scoprendo il secolo d'oro che ha visto la nascita, tra l'altro, delle meravigliose "bollicine" italiane...
I giganti del vino italiano – parte terza

L’ottocento italiano fu espressione di moltissime personalità di rilievo in campo enologico, che segnarono la storia del vino italiano e del Marsala in particolare...
I giganti del vino italiano – parte seconda

Il Medioevo è un periodo importante nella storia del vino italiano: illustri intelletti hanno permesso lo sviluppo delle conoscenze in campo viticolo ed enologico.
I giganti del vino italiano – parte prima

Percorriamo insieme la storia del vino italiano dall'antichità ai giorni nostri, incontrando i personaggi più illustri che hanno reso grande il nostro patrimonio viti-vinicolo.
Il vino nello sport – parte terza

Il consumo di vino può avere effetti positivi sulla prestazione sportiva in alcune discipline, se in dosi corrette. Ma attenzione alla normativa antidoping...
Il vino nello sport – parte seconda

Il rapporto tra vino e pratica sportiva è testimoniato fin dall'antichità. Ma fino a che punto consumo di alcool ed attività sportiva possono andare d'accordo?
Il vino nello sport – parte prima

Lo sport: una delle attività umane più nobili ed antiche, parte integrante della cultura delle più grandi civiltà. Antico e nobile come il "Nettare di Bacco"...
Abbinamenti difficili – Il gelato (parte quinta)

Il gelato al vino: un'invenzione tutta italiana che risale al 1630 e che sta conoscendo ampia e rapida diffusione. Una vera leccornia che non possiamo non conoscere...
Abbinamenti difficili – Il gelato (parte quarta)

Per abbinare perfettamente un vino al gelato è anche possibile ricorrere al principio del contrasto aromatico. Ma oggi esiste anche il gelato al gusto di vino...
Abbinamenti difficili – Il gelato (parte terza)

Come abbinare il vino perfetto a ciascun tipo di gelato? Eccovi alcuni suggerimenti basati sul principio dell'abbinamento per analogia, che alcuni esperti prediligono.
Abbinamenti difficili – Il gelato (parte seconda)

Quali sono le principali regole da seguire per abbinare il giusto vino a ciascun tipo di gelato? E quale possibilità hanno le varie famiglie di vini di essere abbinate ai gelati?
Abbinamenti difficili – Il gelato (parte prima)

Qualche tempo fa abbinare vino e gelato era considerato quasi impossibile. Oggi vino e gelato stanno diventando protagonisti di creazioni culinarie innovative...
Il mio nome è Aglianico...

...e la mia storia inizia circa duemila anni fa, quando i romani portarono dalla Grecia alcune barbatelle di vite ellenica. Venite, vi racconterò tutto di me...
Quelle forme che fanno girar la testa – parte sesta

Concludiamo il nostro viaggio tra le forme delle bottiglie da vino più famose incontrando la "Marsalesa", la "Porto" e quell'autentico capolavoro che è la bottiglia "Torino".
Quelle forme che fanno girar la testa – parte quinta

Continuando il nostro viaggio tra le forme dell'arte vetraria applicata all'enologia, approfondiamo la conoscenza della panciuta Pulcianella e dell'elegante Renana.
Quelle forme che fanno girar la testa – parte quarta

Nel nostro viaggio tra le più famose bottiglie da vino non potevamo mancare di incontrare il fiasco, icona storica del Chianti e portabandiera del buon vino italiano nel mondo.
Quelle forme che fanno girar la testa – parte terza

Perché la "champagnotta", tipica bottiglia per vini spumanti, ha proprio quella forma? E cosa distingue la bottiglia "borgognona" dalla "bordolese"? Scopriamolo insieme...
Quelle forme che fanno girar la testa – parte seconda

Continuiamo il nostro viaggio tra le forme che tanto ci piacciono, cioè quelle delle bottiglie da vino: vi parliamo delle tipologie di bottiglia più diffuse al mondo.
Quelle forme che fanno girar la testa – parte prima

Cominciamo un incredibile ed affascinante viaggio nella storia della bottiglia, dalla sua nascita fino ai giorni nostri. Dall'antica arte vetraria alle forme moderne...
Enoteca o farmacia? – parte seconda

Quale preziosa sostanza ci aiuta a combattere influenza, malattie cardiovascolari, disfunzioni mentali ed erettili, tumore alla prostata e malattie degenerative?
Enoteca o farmacia? – parte prima

Ampeloterapia, cura dell’uva, vinoterapia: recentemente si sta affermando sempre più il ricorso alle proprietà del vino e dell'uva a scopo terapeutico...
Il mio nome è Primitivo…

...e sono il vero portabandiera dell’enologia pugliese nel mondo. Ho un cugino californiano ed un antico avo dalmata. Venite a conoscermi meglio...
Il vino nella musica – parte seconda

Musica e vino: un connubio eterno dall'antichità al Rinascimento, dai capolavori della lirica alla musica classica e all'operetta, fino ai cantautori dei nostri giorni...
Il vino nella musica – parte prima

Un fantastico viaggio alla scoperta del legame tra vino e musica, che si perde nella notte dei tempi. La sinergia vino-cibo-musica è da sempre trinomio perfetto.
I gusti musicali del vino

E' possibile migliorare la qualità del vino grazie alla musica? Alcuni studiosi e viticoltori ne sono fermamente convinti: gli effetti della musica sul vino sembrano essere miracolosi...
Ciak, si beve! – parte seconda

Riprendiamo la nostra breve rassegna dei film che hanno visto il "nettare di Bacco" come protagonista del racconto cinematografico, spostandoci però nel nuovo millennio.
Ciak, si beve! – parte prima

Il cinema, forma d'arte dell'era moderna, ha spesso avuto il vino come protagonista in film memorabili che hanno raccontato in modo sublime "storie di varia umanità".
Il vino nella scultura

Vino e arte, un binomio eterno: vi accompagniamo in un fantastico viaggio per scoprire insieme come il vino è stato rappresentato nelle più famose sculture.
Il vino è bello perché è vario...

Come valutare la qualità di un vino? Il "teorema della piacevolezza" consente di quantificare l'apprezzabilità di un vino, ma produrre vino in fondo è un'arte...
Il balsamo della tradizione

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e quello di Reggio Emilia sono condimenti di antica produzione e davvero preziosi. Ma come vengono ottenuti?
A ciascuno il suo vino: i Formaggi

In questo articolo vi spieghiamo nel dettaglio come abbinare in modo ottimale il giusto vino ad ogni tipo di formaggio, individuandone le caratteristiche gustative.
Il Vino della Regina

Nel giardino della "Villa della Regina", sulla collina di Torino, si trova uno dei tre vigneti cittadini europei che, attualmente, producono vino regolarmente commercializzato.
Il mio nome è Verdicchio...

…ed è con questo nome che sono diventato famoso in tutto il mondo come portabandiera della mia terra d’origine, le Marche. Venite a conoscermi meglio…
Il vino nella pittura - parte quarta

Concludiamo il nostro fantastico viaggio tra vino e mondo della pittura visitando alcuni dei dipinti che raffigurano il tema del vino nella mitologia e nel Cristianesimo.
Il bene più prezioso – parte seconda

Il terreno, il bene più prezioso per ogni viticoltore. Analizziamo il valore dei terreni vitati situati nelle più prestigiose aree a vocazione vinicola del mondo.
Il vino nella pittura - parte terza

Il nostro viaggio tra vino ed arte prosegue: ammiriamo i più celebri dipinti ambientati in caffè o locande, ed altri che trattano il tema universale dell’amore.
Il bene più prezioso – parte prima

Il bene più prezioso per ogni viticoltore è il suo terreno. Ma è possibile calcolare quale può essere il valore dei vigneti nelle varie regioni e zone vinicole d'Italia?
Il vino nella pittura - parte seconda

Continuiamo il nostro viaggio nel mondo dell'arte esaminando come il vino è stato rappresentato dai più grandi pittori nei ritratti e nelle raffigurazioni di pranzi e feste.
Vino e divino – La religione islamica

A differenza di quanto accade nelle religioni ebraica e cristiana, il vino è soggetto ad una forte proibizione nella religione islamica...
Il vino nella pittura - parte prima

Da sempre il vino ha ricoperto un ruolo di assoluto rilievo nell'arte. Cominciamo un affascinante viaggio per scoprire insieme il ruolo del vino nel mondo della pittura.
Vino e divino – La religione cristiana

Continuiamo il nostro viaggio nel mondo e nella storia delle religioni approfondendo il fondamentale ruolo ricoperto dal vino nell'ambito della fede cristiana.
Un colpo e via!

L’arte del “sabrage”, ovvero della sciabolatura: la leggenda narra che fu Napoleone in persona ad utilizzare per primo questa tecnica di stappatura...
Vino e divino – La religione ebraica

Il vino attraversa la storia di tutte e tre le grandi religioni monoteiste come un unico filo conduttore. Esaminiamo il ruolo che ricopre nella religione ebraica.
"Come il cucco..."

A Tel Kabri, nel nord di Israele, è stata rinvenuta la cantina più antica mai scoperta nella storia dell’archeologia: risale a circa 3700 anni fa...
Abbinamenti difficili: gli asparagi - parte seconda

Si crede che l’asparago sia “il peggior nemico del vino”: quali sono i vini ideali da abbinare alle diverse pietanze a base di asparagi?
Abbinamenti difficili: gli asparagi - parte prima

Tra gli ingredienti tipici della cucina italiana di qualità ci sono gli asparagi, che non hanno certo la fama di compagni ideali del vino...
Quando il vino si fa cibo

Il vino ricopre un ruolo molto importante in cucina, come ingrediente di largo utilizzo per arricchire o completare il sapore di moltissime ricette...
Il mio nome è Nero...

…Nero d’Avola, per la precisione. Sono il vitigno autoctono siciliano per eccellenza: nessuno è riuscito ad individuare da quale altra zona del mondo io possa essere venuto.
Il futuro è rosa

Nel mondo del vino il ruolo delle donne sta assumendo grande rilevanza: consumatrici, intenditrici, appassionate, “addette ai lavori”.
Sempre meno, sempre di più

I cambiamenti climatici in corso su scala mondiale stanno lentamente modificando i limiti delle aree geografiche adatte alla coltivazione della vite...
I Maestri del vino

L'Italia è il Paese dei Maestri del vino: può vantare ben 11 scuole enologiche, tra le quali si distingue l'Istituto agrario di San Michele all’Adige...
Il vino italiano nei drink

Quella di miscelare il vino con altri liquidi allo scopo di creare bevande più o meno variegate è un’arte che ha origini molto antiche...
Di vin proverbi

Una rassegna dei proverbi più belli sul vino, specchio della saggezza e delle tradizioni popolari che si tramandano di generazione in generazione.
Il gigante e la formica

Conosciamo meglio il Loazzolo, la più piccola DOC d’Italia che produce un vino raro e prezioso, davvero un piccolo tesoro d'Italia...
Abbinamenti difficili: le uova

Siete proprio sicuri di sapere quale vino si abbina alla perfezione con le uova? Con ogni tipo di uova? E per ogni piatto a base di uova? Scopriamolo insieme...
Il mio nome è Glera...

...ma forse mi conosci con il nome del vino spumante italiano più famoso al mondo: il Prosecco. Vieni a conoscermi meglio...
Tutto chiaro?

Approfondiamo la nostra conoscenza dei trattamenti di illimpidimento del vino, che conducono alle sue apprezzate caratteristiche di limpidezza e trasparenza.
No alcol, no party?

Esiste una terza via all'alternativa “bevo e rischio alla guida” oppure “non bevo e me la godo meno”? La risposta è si: il vino de-alcolizzato.
Abbinamenti difficili: i carciofi

Il carciofo è molto apprezzato nella cucina italiana ma ha fama di "nemico dei vini": impariamo le regole per scegliere il giusto vino da abbinarvi.
Il vino nell'anfora

Utilizzando anfore di terracotta per la vinificazione, Joško Gravner ha ricreato il gusto che caratterizzava il vino prodotto dall’uomo millenni fa.
Un servizio di... vino! - parte quarta

Il servizio dello spumante richiede degli accorgimenti particolari, a causa della diversa tappatura e della presenza di anidride carbonica.
Un servizio di... vino! - parte terza

Conoscete le principali differenze fra un servizio “standard”, per vini di consumo corrente, ed uno “superior”, dedicato a vini di particolare pregio?
Un servizio di... vino! - parte seconda

In questa puntata descriveremo quali dovrebbero essere le modalità di servizio del vino nei ristoranti dove è presente la figura del sommelier.
Un servizio di... vino! - parte prima

In questa e nelle prossime settimane vi illustreremo quali sono le regole da seguire affinché il servizio del vino in tavola possa definirsi “eccellente”.
La molecola che “predice” la longevità del vino

Scoperta la "eno-sibilla": una molecola capace di “predire” quale può essere la capacità di un vino di invecchiare negli anni senza decadere.
Il mio nome è Nebbiolo...

...anche se forse hai sentito parlare di me con il nome di “Spanna”, “Picotendro”, “Prunent” o “Chiavennasca”: vieni a conoscermi meglio...
La giusta chimica - parte seconda

Quali sono le componenti chimiche all’origine del gusto salato e della sensazione di amaro che può avere un vino al palato?
La giusta chimica - parte prima

Conosciamo meglio i gruppi di sostanze chimiche presenti nel vino che corrisponono ai sapori fondamentali percepiti al nostro palato.
Sicilia, finalmente!

Conosciamo meglio la "DOC Sicilia", che con circa 33.000 ettari di vigneti è l’area a denominazione di origine più estesa d’Italia.
L'arte di imbottigliare

Imbottigliare vino è un'arte: operazione delicatissima, da eseguire con perizia professionale e con l’utilizzo di attrezzature moderne e costose...
Come il maiale

Se del maiale "non si butta via niente", anche la vite può prestarsi a molteplici utilizzi oltre a quello della produzione dei grappoli per la vinificazione.
Chi trova un vino trova un tesoro

Da cosa dipende il valore di un vino? Da molti fattori: qualità, disponibilità limitata, prestigio della casa vinicola, ed ovviamente dalla passione di chi lo brama...
Il futuro è "ibrido"?

La Francia fu la prima ad essere colpita nel 1863, e qualche anno dopo toccò all’Italia vedersi distruggere i propri vigneti dalla terribile fillossera...
A ciascuno la sua Strada

"Movimento Turismo del Vino", "Città del Vino", "Strade del Vino": conosciamo meglio i modi di fare turismo enogastronomico in Italia.
Bevi il vino e poi... liquori!

Alla fine di un ottimo pasto si è soliti servire in tavola liquori o distillati: conoscete le regole di base per servirli e gustarli?
L'esca che fa male al vino

Negli ultimi anni si sta facendo strada un nuovo nemico della vite contro il quale i viticoltori hanno poche armi: il “mal dell’esca”
La memoria dei sensi

Perchè a volte percepiamo chiaramente l'aroma di un vino e siamo sicuri di conoscerlo, ma non ne ricordiamo il nome?
Il mio nome è... Friulano

Se sei un vero appassionato di vino italiano hai sicuramente già sentito parlare di me. Sono il “Tocai”: vieni a conoscermi meglio…
Il vino sostenibile

Conosciamo meglio il progetto "V.I.V.A. Sustainable Wine" del Ministero dell'Ambiente, che promuove l'eco-sostenibilità del vino italiano.
Come scegliere quella giusta - parte seconda

La seconda ed ultima parte della nostra guida che vi permetterà di scegliere sempre la bottiglia giusta per ogni occasione!
Come scegliere quella giusta - parte prima

Vi presentiamo una semplice guida che, in ogni situazione, possa aiutarvi a scegliere una ed una sola bottiglia: quella giusta.
Facciamo un po' di ordine - parte terza

L'ultima parte dedicata allo schema di classificazione che vi aiuterà a memorizzare le principali caratteristiche dei vini.
Facciamo un po' di ordine - parte seconda

Continuiamo ad approfondire il nostro schema di classificazione utile per memorizzare le principali caratteristiche dei vini.
Facciamo un po' di ordine - parte prima

Vi proponiamo uno schema di classificazione che vi consentirà di memorizzare le principali differenze fra i vini e le loro caratteristiche.
Non solo vino: il Cremovo

Oltre al Vermut e al Barolo Chinato, la produzione vinicola italiana può vantare un altro “campione” nella categoria dei vini aromatizzati: il Cremovo.
Non solo vino: il Barolo Chinato

Tra i vini speciali, esaminiamo un’altra perla dell’enologia italiana, una delle migliori espressioni della categoria dei "vini aromatizzati": il Barolo Chinato.
Non solo vino: il Vermut

Il "Vermut" fa parte della categoria dei “vini aromatizzati”, che completano il fantastico patrimonio enologico del nostro meraviglioso Paese.
La natura del vino

Non disdegni i prodotti della "viticoltura convenzionale" e sicuramente apprezzi i "vini biologici", ma conosci la differenza con i "vini naturali" ed i "vini biodinamici"?
Andiamo per gradi...

La temperatura di servizio di un vino è un elemento fondamentale per apprezzarne al massimo le sue qualità, ma bisogna conoscere la giusta temperatura di servizio per ciascuna tipologia di vino...
Come conservare i vostri tesori - parte seconda

Luce, umidità, vibrazioni, odori: come influiscono sulla conservazione del vino e sulle sue caratteristiche? Qual'è il posto della casa più indicato per conservare i tuoi vini preferiti?
Come conservare i vostri tesori - parte prima

Hai finalmente acquistato quella bottiglia davvero speciale. Ma poi ti sorge spontanea la domanda: “dove lo conservo questo vino finché non avrò l’occasione giusta per berlo?”.
Alla vostra salute!

Mai sentito parlare del "paradosso francese"? Quali sono i reali effetti del vino sulla nostra salute? E soprattutto: cosa contiene un bicchiere di vino?
Una boccata d'aria...

La decantazione del vino procura dei reali vantaggi, oppure è meglio stapparlo appena prima della degustazione e lasciarlo tranquillamente in bottiglia?
Una storia spumeggiante…

Hai sicuramente sentito parlare di Dom Pérignon, ma forse non sapevi che il primo Champagne è nato quasi per caso a Londra alla fine del 1600...
Natale con i tuoi...

Un’indagine sul comportamento degli Italiani durante le festività natalizie e di fine anno: festeggiare in casa, in un ristorante o in un locale affine?
Grandi vini si nasce, o lo si diventa?

Un grande vino è sempre il risultato della combinazione favorevole di un ottima materia prima e di una sapiente opera di vinificazione. L'"affinamento" è fondamentale...
Rosso o non rosso, questo è il dilemma...

Ti piace variare spesso tra l’enorme gamma di vini bianchi, rossi, rosati, passiti, spumanti etc. disponibili sul mercato? Come si spiegano le tue preferenze in campo enologico?
Il vino che viene dal freddo...

“Icewine”: un tipo di vino simile al passito, che viene ottenute da uve disidratate dal freddo invece che dal calore. Scopriamone insieme tutti i segreti...
Emergenza in bottiglia

Talvolta un vino può presentare degli odori anomali ed estranei alle sue normali caratteristiche organolettiche, che potremmo definire “difettosi”.
C’era una volta il Novello…

Mai sentito parlare del rito del “dèblocage”, che si celebra esattamente alla mezzanotte del 6 Novembre di ogni anno? Forse però apprezzi già il "vino novello"...
Tesori d'Italia: il Taurasi

Il Taurasi, forse la migliore espressione della viticoltura campana, viene universalmente considerato uno dei migliori vini del Mezzogiorno d'Italia.
Tesori d’Italia: Sciacchetrà

Il vino delle "Cinque Terre", «spremuto da quell’uve bianche e rossigne, maturate fra i sassi e indorate al sole che tramonta», conosciuto sin dal lontano 1200...
Tesori d’Italia: Blanc de Morgex et de La Salle

Il Blanc de Morgex et de La Salle DOC è una delle migliori espressioni della viticoltura della Val d'Aosta e risale ai tempi degli antichi Romani.
Tesori d’Italia: la Vernaccia di Serrapetrona

La Vernaccia di Serrapetrona DOCG è un vino prodotto con le uve del vitigno omonimo, coltivato in quest’area delle Marche fin da tempi antichi, molto gradito al Boccaccio e al Papa Martino IV.
Tesori d’Italia: il Greco di Tufo

Il Greco di Tufo è un vino dalla forte personalità, che affonda le sue radici nel territorio della provincia di Avellino e che può vantare origini molto antiche.
Tesori d’Italia: l'Amarone della Valpolicella

L’Amarone della Valpolicella è uno dei più grandi Vini Italiani e come tale è conosciuto ed apprezzato in tutto il mondo. Sapevi che è citato anche nel romanzo "Il silenzio degli innocenti"?
Tesori d’Italia: il Breganze Torcolato

Tra i tesori vinicoli d'Italia c'è senza dubbio il "Torcolato", splendido vino passito dell’Altopiano di Asiago, appartenente alla DOC “Breganze”.
Il vino dei vegetariani

La dieta vegetariana è un’opzione sempre più frequentemente adottata dagli occidentali: sapevi che anche il vino può porre problemi ai vegetariani?
Il vino dei templi

La Valle dei Templi non rappresenta solo un sito archeologico di enorme pregio: il vino concorre insieme all’archeologia a fare grande un territorio ricco di storia...
Largo al biologico!

Con l’entrata in vigore del Regolamento CEE 203/2012 lo scorso 1 Agosto, finalmente sarà possibile produrre vino biologico anche nel nostro paese.
Un vino per un eroe

Hiso Telaray aveva solo 22 anni quando è stato ucciso. Il giovane albanese non aveva piegato la testa alla logica spietata dei caporali della Capitanata...
Miti e leggende dell'Alto Adige

L’Alto Adige è senza dubbio la regione italiana che vanta il maggior numero di storie e storielle leggendarie che mescolano il mondo della mitologia e quello dell’enologia.
Miti e leggende: il Rosso dell'Etna

Il comune di Linguaglossa, in provincia di Catania, si trova sul versante nord-est dell’Etna ed è la culla della DOC Etna Rosso. Il suo santo protettore, Sant’Egidio abate, è legato alla storia di questo vino.
Miti e leggende: il Syrah

Approfondiamo la storia di uno dei vitigni tra i più importanti e diffusi al mondo, anche se in Italia il suo ruolo può essere definito marginale: il Syrah.
Miti e leggende: il Greco di Bianco

Fu davvero il Greco di Bianco ad aver esaltato l’eroismo dei 10.000 locresi che nella famosa battaglia della Sagra del 560 a.C. sbaragliarono i 130.000 guerrieri dell'esercito avversario?
Miti e leggende: il Gallo Nero

Il Consorzio del Vino Chianti Classico ha adottato come simbolo della propria produzione un gallo nero, le cui origini derivano da un’antica leggenda...
Miti e leggende: il Cirò

Approfondiamo la storia, il mito e la leggenda di quello che diversi studiosi di enologia considerano davvero il vino più antico del mondo: il Cirò.
Miti e leggende: il Primitivo

Un famoso vino italiano, le cui origini si perdono nella notte dei tempi tra storia e leggenda: il Primitivo di Manduria. Come nasce? E qual'è la sua storia?
Miti e leggende: il Falerno

I miti della nascita di un altro famoso vino italiano, le cui origini si perdono nella notte dei tempi tra riscontri storici e leggenda: il Falerno del Massico.
Miti e leggende: il Lacryma Christi

La leggenda del "Lacryma Christi", il vino proveniente da uve coltivate sulle pendici del Vesuvio e sulle aree immediatamente circostanti il vulcano campano.
Miti e leggende: così nacque il vino rosato

Cosa ha a che fare un umile prete di campagna di un piccolo villaggio del territorio di Bardolino, sulle rive del lago di Garda, con la nascita del vino rosato?
Miti e leggende: così nacque il vino

Tra le leggende più antiche in tutte le civiltà vi sono quelle che circondano il mondo del vino e che raccontano come è nato il vino stesso. Sei sicuro di conoscerle tutte?
Miti e leggende: così nacque l’uva

Un'antichissima leggenda narra che all’alba dei tempi la vite non produceva grappoli d’uva, ma si limitava ad essere una pianta ornamentale, come tante altre...
Le parole più belle - parte terza

Completiamo il nostro trittico di che abbiamo voluto dedicare alle più belle parole che siano mai state scritte sul vino e sul suo affascinante universo.
Le parole più belle - parte seconda

Continua la nostra rassegna delle più belle parole, citazioni, pensieri ed aforismi che siano mai stati scritti sul vino e sulle sue meravigliose qualità.
Le parole più belle - parte prima

Moltissimi fra scrittori e poeti, scienziati e filosofi hanno dedicato almeno qualche riga – se non interi scritti – al nettare di Bacco. Ecco alcune delle citazioni più belle...
L'acqua giusta per ciascun vino

L’abbinamento cibo-vino è una disciplina complessa e rigorosa, ma forse però non immaginavi che la scelta dell’acqua da abbinare al vino è altrettanto importante...
L'apparenza inganna...

Degustare un vino è molto più complesso che berlo perché richiede attenzione, concentrazione e passione. Tuttavia, a volte, i nostri sensi possono ingannarci...
Il Talento degli spumanti

Mai sentito parlare dell'Istituto Talento Metodo Classico? Il suo originale logo caratterizzato dalla "pupitre" con dieci bottiglie non può certamente esserti passato inosservato...
L'oro liquido del Piemonte

L'Asti spumante, vero gioiello della viticoltura piemontese: fu davvero un orafo a mettere a punto la tecnica di vinificazione del Moscato? O si tratta solo di una leggenda?
De gustibus...

Il gusto è il meno nobile della famiglia dei sensi, ma il suo ruolo è fondamentale, perchè è quello di individuare i sapori fondamentali e le sensazioni termiche...
Incroci non pericolosi

La ricerca per il miglioramento delle caratteristiche genetiche dei vitigni di vite europea non si è mai arrestata ed ha utilizzato, nel corso dei decenni, diverse metodologie di selezione.
Questione di etichetta...

Sai quali sono le informazioni che devono essere obbligatoriamente riportate sull’etichetta, quali sono facoltative e quali altre sono invece vietate?
Un artista in cantina

Anche in presenza di un ottimo vitigno allevato su un terreno ad alta vocazione, è indispensabile l’intervento di un terzo elemento: la mano dell’uomo.
Lieviti: se li conosci, non li eviti...

Gli enologi si sono raggruppati attorno a due scuole di pensiero, quella favorevole all’utilizzo di lieviti aggiunti e quella che conta sui soli lieviti presenti sulle uve raccolte.
Il vino del monsignore

Si tratta senza dubbio del vino italiano DOC dal nome più curioso, dietro le cui origini troviamo un misto tra storia e leggenda: Est! Est!! Est!!! di Montefiascone.
Quando barricato è meglio

La barrique è un contenitore di origine francese, diffuso in tutto il mondo, che è ancora oggi oggetto di dispute fra coloro che ne sostengono l’utilizzo e quelli che, invece, sono contrari...
Il tastevin

La fantastica storia di questo strano oggetto simile ad un ciondolo, che molti sommelier portano immancabilmente al collo e che ricorda una sorta di medaglia...
Un vino... lunare

Sarà proprio vero che la luna e le fasi lunari hanno una notevole influenza sulle pratiche vinicole? Oppure si tratta di semplici ed antiche credenze popolari?
Repetita iuvant...

Mai sentito parlare della pratica del "ripasso"? E del "governo alla toscana"? Sono cose che dovresti senz'altro conoscere, soprattutto se apprezzi l'Amarone della Valpolicella...
Roba da collezionisti...

Forse non sapevi che esistono collezionisti di vini un po' particolari: le loro attenzioni sono rivolte a due immancabili elementi che compongono le bottiglie...
A very good Marsala

Il vino Marsala che conosciamo oggi nacque grazie all'intuizione del giovane commerciante inglese John Woodhouse, ma già ai tempi degli antichi Romani...
Un miracolo di...vino

Sei proprio sicuro di sapere tutto su Dom Pérignon, monaco benedettino dell’abbazia di Hautevilliers, e di come arrivò alla sua fantastica creazione?
Così nacque il sommelier

Il mestiere di “addetto ai vini” è praticamente nato insieme al vino stesso. Sapevi che vi sono addirittura degli orci egizi che raffiguravano il “maggiordomo del vino” mentre preleva un orcio dalla cantina?
Una vite da record

Il nome "Versoaln" ti dice nulla? Sapevi che la vite più grande e antica al mondo si trova proprio nel nostro splendido ed unico Paese? Sai esattamente dove?
Un bicchiere al giorno

Con la sua ricca dotazione di sostanze naturali, il vino è un alimento che, se consumato con moderazione durante i pasti, reca giovamento all’organismo.
A Natale adotta una vigna

Se siete a corto di idee in fatto di regali per il prossimo Natale, ecco un dono insolito da fare, o da farsi, a chi ama la natura e il buon vino: "adottare una vigna", o più, nelle terre del Soave.
Quando il vino fa bene al latte

Una recente ricerca australiana ha scoperto un uso conveniente e pratico per gli scarti della vinificazione, che aiuterà due mondi talvolta in dura concorrenza fra loro: l’ambiente e l’agricoltura. Sai come?
Quel cerchio alla testa

Dopo aver bevuto anche solo un paio di bicchieri di vino, alcuni di noi accusano un mal di testa abbastanza diffuso e questo capita più facilmente se si tratta di un vino bianco. Perché?
Questo vino è una bomba

La quantità di gas generata dal processo di fermentazione può addirittura raggiungere i 50 kg per litro di vino prodotto. Sai a che velocità questa pressione può scagliare via il tappo di una bottiglia?
Di sughero è meglio

Gli antichi Romani si servivano già di pezzi di sughero per sigillare le anfore di vino. Oggi la domanda di tappi di sughero è enorme, ma le riserve di querce da sughero sono in esaurimento...
Solo una bottiglia ogni tanto

La bottiglia non è un semplice contenitore: è anche uno strumento per consentire al vino di evolvere nel tempo. Ne esistono tuttavia vari formati di dimensioni via via maggiori: sei sicuro di conoscerle tutte?
Non c'è vite senza spine

Nei primi anni Settanta è stata introdotta in Italia una pratica molto diffusa nelle vigne transalpine, ovvero quella di piantare dei cespugli di rose sulla testata dei filari. A cosa serve?
 
 
 


CONTATTI
Per informazioni, suggerimenti o segnalarci eventuali problemi puoi contattarci all'indirizzo info@amthewinersclub.com
In Winypedia non trovi un termine o vorresti suggerire di migliorare una definizione? Scrivi a winypedia@amthewinersclub.com
Hai provato un vino che ti è piaciuto e vorresti proporcelo per una recensione sul nostro sito? Scrivici a choice@amthewinersclub.com
Vuoi condividere con noi una ricetta o suggerirci un particolare abbinamento che hai provato? Scrivi a ricette@amthewinersclub.com
Se vuoi, puoi anche scriverci via posta ordinaria all'indirizzo: Servizio Clienti, Angelomenassi S.a.s., Via Goito 3 – 40126 Bologna, Italia.
Oppure contattarci al numero telefonico +39 051 0827005


Scarica la nostra APP per Android Disponibile su Google Play